giovedì 18 marzo 2021

Crostata di St. Patrick con mele

 



INGREDIENTI per la base:

300 gr. di farina per dolci;

150 gr. di zucchero;

1 uovo medio;

150 gr. di burro freddo;

1 cucchiaino di lievito per dolci;

1 pizzico di sale.

INGREDIENTI per il ripieno;

3 mele rosse;

50 gr. di zucchero;

il succo di un limone;

cannella q.b.


PROCEDIMENTO:

In un robot (io ho usato il bimby) impastare tutti gli ingredienti per la base, farina, zucchero, lievito, sale, uovo, burro e porre il panetto ottenuto nel frigo a riposare per almeno 3 ore.

10 minuti prima di tirare fuori l'impasto sbucciare le mele, tagliarle a fettine con la mandolina (media altezza, nè sottili nè alte) e metterle in una terrina con il succo del limone.

Ritagliare 2 quadrati di carta forno, dividere l'impasto in due panetti, il mio totale era 650 gr. e l'ho diviso in uno da 300 e l'altro da 350, quindi stendere l'impasto più grande con il mattarello tra i due fogli. Ricoprire con questo una teglia antiaderente per crostate da 20-22 cm. facendo aderire bene i bordi e bucherellare la base con i rebbi di una forchetta.

Stendervi sopra a strati le mele quindi mele, cannella e la metà dello zucchero, altro strato di mele e stessa sequenza. Ricoprire il tutto con l'altro impasto steso sempre tra i 2 fogli di carta forno, eliminando gli eccessi, picchiettando verso l'interno i bordi e rifinendo il tutto. Con l'impasto avanzato io ho ricavato un quadrifoglio (stampato su carta e poggiato sopra alla frolla) che ho delicatamente poggiato al centro. Spennellare la crostata con albume e tuorlo e spolverizzare con zucchero.

Porre in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti ed una volta sfornata servire tiepida. 



lunedì 22 febbraio 2021

Biscotti allo yogurt da inzuppo




 INGREDIENTI:

300 gr. di farina 00;

1 uovo;

100 gr. di zucchero;

50 gr. di olio di semi;

120 gr. di yogurt intero dolce;

mezza bustina di lievito per dolci;

gocce di cioccolato, granella di pistaccio, di nocciole, zucchero a velo.


PROCEDIMENTO:

In una terrina mettere lo zucchero, la farina, il lievito e mescolare, aggiungere tutti gli altri ingredienti e, cominciando con una forchetta, amalgamare l'impasto fino a renderlo omogeneo.

Infarinare un piano di lavoro, ricavare dei rotolini di impasto e chiuderli dandogli la classica forma del tarallo. Poggiarli su una teglia ricoperta di carta forno e cuocerli, in forno preriscaldato a 175° fino a doratura, circa 20 minuti.

Si possono decorare a piacere, prima della cottura, con granelle varie o gocce di cioccolato. Lasciarli a raffreddare e cospargerli di zucchero a velo. Si conservano in una scatola di latta per diversi giorni.

sabato 26 dicembre 2020

Raffaello



INGREDIENTI: (per circa 25 pezzi)

180 gr. di mascarpone;

125 gr. di zucchero;

1 busta di cocco in polvere, usarne 125 gr. + copertura;

1/2 pacco di wafers alla vaniglia da 125 gr.;

mandorle spellate q.b.

PROCEDIMENTO:

Sminuzzare i wafers e metterli in una ciotola con tutti gli altri ingredienti (tranne le mandorle) quindi impastare il tutto con le mani. Formare delle palline, passarle nel cocco e terminare con una mandorla centrale. Mettere in frigo e servire fredde.

Un'alternativa golosa può essere quella di passare le palline nel cioccolato bianco sciolto ❤

venerdì 13 novembre 2020

Torta madeira



Questa torta è perfetta come base da decorare con pasta di zucchero ma è altrettanto ottima per nude/naked cake. Ma gustatela semplicemente anche con del buon tè 💜

INGREDIENTI per uno stampo da 20 cm.:

200 gr. di farina;

125 gr. di burro a temperatura ambiente;

125 gr. di zucchero;

2 uova a temperatura ambiente;

mezza bustina di lievito.


PREPARAZIONE:

In una planetaria montare lo zucchero con il burro, quindi aggiungere una alla volta le uova, fino ad ottenere un composto spumoso. Versare gradatamente la farina miscelata con il lievito ed amalgamare il tutto. Versare in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato, livellare e far cuocere in forno preriscaldato a 175° per circa 50-60 minuti, prova stecchino.

Togliere dallo stampo quando è fredda ed eventualmente cospargere con zucchero a velo.


lunedì 4 maggio 2020

Torta fredda al caffè, senza cottura



INGREDIENTI per la base:

180 di biscotti al cioccolato;
70 gr. di burro fuso.

INGREDIENTI per la crema:

200 gr. di mascarpone;
200 gr. di panna zuccherata;
1 tazzina di caffè;
50 gr. di zucchero a velo.
biscotti sbriciolati per decorare, o cacao amaro, o granella di nocciole.

PROCEDIMENTO:

In un mixer tritare i biscotti ed aggiungere il burro fuso mescolando bene. Foderare una teglia ad anello con carta forno bagnata e strizzata, versare il trito e compattare bene, senza bordi rialzati. Mettere in frigo a raffreddare per una mezz'ora.
In una terrina mettere il mascarpone a temperatura ambiente ed aggiungere il caffè fino ad amalgama, aggiungere la panna montata e lo zucchero a velo, senza smontare il composto. Io consiglio di aggiungere poco alla volta lo zav in modo da decidere la giusta dolcezza.
Riprendere la base ed aggiungere il composto di panna livellando bene la superficie ed i bordi.
Decorare a piacere la parte superiore con biscotti tritati, cacao o granella di nocciole.
Far raffreddare il dolce per almeno 3 ore, rimuovere l'anello e la carta forno, posizionare su un piatto da portata e servire.


lunedì 27 gennaio 2020

Crema Rocher



Una crema senza cottura, veloce ed ideale per farcire torte ;)

INGREDIENTI:

200 gr. di panna da montare;
200 gr. di nutella;
40 gr. di nocciole tritate;
150 gr. di wafer al cioccolato.

PROCEDIMENTO:

Montare la panna ben ferma, aggiungere la nutella, amalgamare ed inserire le nocciole tritate ed i wafer spezzettati.
Mescolare bene per rendere omogenea la crema e farcire la nostra torta.
Questa crema può essere conservata in frigo coperta da pellicola per alimenti.


domenica 26 gennaio 2020

Crepes dolci



INGREDIENTI per 7 crepes grandi:

2 uova;
200 gr. di latte intero;
65 gr. di zucchero;
140 gr. di farina per dolci;
una noce di burro, zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

In una terrina mescolare le uova intere con lo zucchero, aggiungere il latte a filo fino ad ottenere un composto omogeneo ed in ultimo inserire poco alla volta la farina continuando a mescolare. Lasciar riposare l'impasto per una mezz'ora e rimescolare. Scaldare un pentolino antiaderente con pareti basse, spennellarlo con burro sciolto e versare un po' di pastella fino a ricoprire la superficie. Con l'aiuto di una spatola rigirare e cuocere da entrambi i lati per qualche minuto.
Possono essere farcite immediatamente, oppure anche fredde, con creme, nutella, frutta fresca, panna, cioccolato fuso, e vanno spolverizzate con zucchero a velo.